Marzo 2019

 
Bibliografie Mobili nei Secoli Recensioni Archivio Articoli Chi siamo Links info@

 

Avori

Un curioso ʻscrigno reliquarioʼ con ritratto Carlo VIII di Valois

Capolavoro di intaglio dell’avorio, questo prezioso scrigno in Collezione privata è composto di un coperchio completamente ornato: lo stemma della casa reale dei Valois (i due angeli che reggono lo scudo coronato coi tre gigli di Francia) e i ritratti coronati di profilo di Carlo VIII di Valois e della coniuge Anna di Bretagna, affrontati entro una cornice polilobata, si dispongono rispettivamente lungo i lati lunghi, davanti e dietro (Continua.....)

  Mobili

Cassettone firmato Ceparano 1895

La comparsa sul mercato di un bel cassettone in noce datato e firmato consente di fare alcune considerazioni di natura stilistica e di carattere metodologico (Continua.....)

  Personaggi

La congiura della gran guglia del Duomo

Nel corso dei miei studi sugli arredi lombardi mi sono imbattuta in un personaggio a me ignoto, Francesco Croce. Nel tentativo di approfondirne vita e opere, ho trovato una bibliografia meno ricca di quanto mi aspettassi (Continua.....)

  Iconografia

Il pasto di Tereo non di Arpagone

Presso la 49a edizione di Cortona Antiquaria, l'antiquario Antica Maison Lamberti di Bientina (Pi) esponeva un dipinto a olio su tela (180x90) di Belisario Carenzio intitolato Il banchetto di Arpagone. L'iconografia è inconsueta: si vede un re seduto a un tavolo con alle spalle i suoi dignitari (Continua.....)

  Mobile regionale. Anastatiche

 

Il canterano bergamasco (Leggi)

 

 

 

 
 



 

Manifattura di Vinovo, periodo Hannong /1776-1779 )
La suonatrice di ghironda , porcellana, marca: sulla base “V” sormontata da “† “ in nero sotto vernice e sotto la base “n2” inciso Torino, Palazzo Madama – Museo Civico d’ Arte Antica , inv. 1970/c

Oro bianco.
La ricerca della Bellezza
PORCELLANE DI VINOVO

Vinovo (To), Castello della Rovere
17 febbraio – 28 aprile 2019

Orari: Sabato e domenica ore 9.30 / 12.30 e 14.30 / 19.00 Lunedì 22 aprile (pasquetta) orario continuato 10-19
25 – 26 aprile 14.30-19
21 aprile (pasqua) - chiuso

Info